PS Plus – Un buon mese per giocare

Benvenuti nella nostra rubrica videoludica, vorrei trattare con voi le ultime novità proposte dal ps plus per PS4, come saprete negli ultimi mesi mamma Sony ha deciso di aumentare la qualità di questi titoli gratuiti in cambio di un leggero ritocco ai prezzi del abbonamento a partire da questo mese, nello specifico:
Mensile da 6,99€ a 7,99€

Trimestrale da 19,99€ a 24,99€ con un risparmio netto di ben 1,02€ (per la serie perché?)
E il consigliassimo annuale da 49,99€ a 59,99€ con un risparmio di 23,89€ sul mensile (decisamente meglio).

 

Tralasciando RIGS che necessita di un visore VR per essere giocato, se volete donare soldi per l’acquisto di tutto ci attrezziamo, giuro, questo mese il primo gioco è inFamous: Second Son, Il terzo titolo della serie inFamous, un avventura dinamica sviluppata in un discreto openworld e una trama che attraverso le scelte fatte si dirama tra Eroe ed Infame.

Dopo la scomparsa di Cole MacGrath – vi avviso tardi che ci sono spoiler – la storia ruota attorno alla famiglia Rowe con Delsin e Reggie due fratelli che vengono coinvolti nella fuga di alcuni Conduit (Tizi con i poteri) e il più giovane dei due, Densin, scopre di essere a sua volta un Conduit con un potere particolare: assorbire poteri dagli altri Conduit.

Sylar intensifies

Inizia così la saga che porterà i due fratelli a scontrarsi con la forza militare nota come DUP che caccia e imprigiona tutti i Conduit.
In generale è un gioco carino con una trama interessante, almeno finché non si giocano entrambe le trame, quindi sia quella da buono: l’eroe, che quella da malvagio: l’infame; 
 si nota come in realtà le due storie differiscano davvero ben poco, finale escluso. Peccato perché la trama da malvagio a mio avviso poteva regalare davvero qualche emozione in più.

Il secondo gioco di questo mese è un vero e proprio capolavoro, sto parlando di Child of Light, partiamo dal presupposto che non intendo sprecare paroloni come capolavoro per ogni gioco che mi è piaciuto particolarmente, ma in questo caso lo stile grafico, la storia e soprattutto le musiche sono da 10 e lode, quindi dal mio punto di vista è stato una graditissima aggiunta alla mia raccolta su PS4.

Il gioco, nonostante le apparenze che farebbero pensare ad un platform, è un GDR con combattimenti a turni, e racconta come in una favola la storia della principessa Aurora svanita in un sogno e risvegliatasi nel magico mondo di Lemuria, dove insieme a molti compagni che incontrerà sulla sua strada cercherà di scoprire come ha fatto a ritrovarsi in questa situazione e quale sarà il destino che l’attende.

Gli altri giochi offerti con l’abbonamento di questo mese per PS4 sono RIGS – Mechanized Combat League, un esclusiva per possessori di VR dove grandi robottoni si sfidano al interno di un arena, poi abbiamo WE ARE DOOMED l’immancabile gioco indie del mese dove dovrete distruggere con il vostro super raggio qualsiasi cosa si avvicini a voi in uno spazio 2D molto psichedelico.

Infine troviamo Hatoful Boyfriend un simulatore di appuntamenti dove i protagonisti sono dei piccioni.

PREGO????


Eh si è esattamente come pensate, un classico dating sim in pieno stile nipponico dove dovremo interagire con altre piccioni per conquistarli.

Dopo queste ultime righe vado a chiudermi nello sgabuzzino a piangere.

Ti piace? CONDIVIDI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *