Telegram

Parliamo di bot

Telegram, il brutto anatroccolo delle app per messaggistica. Dalla sua nascita ha sempre dovuto confrontarsi con il cugino piú bravo, bello e intelligente. Whatsapp. Ci siamo passati tutti: tuo cugino si é giá laureato, tuo cugino ha giá un lavoro, tuo cugino ha un miliardo di utenti ed é stato acquistato da Facebook, tuo cugino si sposa. 

Il volenteroso Telegram non si é mai perso d’animo ed ha sempre tentato di rinnovarsi. Volevi inviare un file pdf in chat? Dovevi usare Telegram. Volevi le GIF animate? Telegram. Volevi scrivere da PC? Risposta scontata. Il cugino bravo peró recuperava sempre terreno e si prendeva il merito di queste idee. Povero piccolo anatroccolo, piú si sforzava di migliorare piú aiutava suo cugino. Ma un giorno arrivó la folgorazione, la funzione per fare il salto di qualitá: i bot.

Cosa sono i bot?

Un buono ordinario del tesoro (BOT) è un titolo zero-coupon, ovvero un titolo senza cedola, di durata inferiore o uguale ai 12 mesi, emesso dal Governo italiano allo scopo di finanziarne il debito pubblico.

NON QUESTI BOT!!!

I bot sono dei contatti automatici, programmati per svolgere determinate azioni all’interno delle conversazioni. Detto cosí non si capisce assolutamente nulla. In pratica voi aggiungete il bot tra i vostri contatti, una volta aperta la conversazione avrete una lista di comandi da poter inviare. Il bot, ricevuto il comando, risponde con l’azione programmata.

ANCORA POCO CHIARO? Se volete la ricetta della pasta al pomodoro, aggiungete il PastaBot tra i vostri contatti. Aprite una conversazione con lui e gli chiedete la ricetta della pasta al pomodoro. PastaBot a quel punto risponderá con la ricetta che avete scelto. Se gli chiedete il nome da nubile della vostra bisnonna, probabilmente non vi risponderá, perché non é BisnonnaBot. Ora é piú chiaro?

Come aggiungere i bot?

Questa é facile. Aprite Telegram, cliccate in alto a destra sulla lente d’ingrandimento. Scrivete il simbolo @ seguito dal nome del bot che volete aggiungere. Una volta selezionato é gia pronto all’uso.

Ricerca Telegram bot in app 1
Un’immagine vale piú di mille parole…
Ricerca Telegram bot in app 2
Spacobot vi vuole bene

Quali bot aggiungere?

Ci sono una miriade di bot tra cui scegliere. Telegram ha rilasciato anche un bot per creare altri bot se per caso voleste cimentarvi nella creazione, @BotFather. Ne ho selezionati alcuni per voi, eccovi i bot di cui il Nerd non puó fare a meno:

  • TRACKBOT

    Siamo Nerd, acquistiamo online e tracciamo il pacco almeno 10 volte al giorno. Questo bot elimina la paranoia da tracking, vi permette di tracciare i corrieri piú famosi e anche alcuni dei meno utilizzati. Per aggiungerlo cercate @TrackBotUna volta inizializzato basterá dare il comando /traccia, inviare il codice della spedizione, selezionare il corriere e dare un nome alla spedizione. Il bot vi invierá automaticamente tutti gli aggiornamenti della spedizione esattamente come si presentano sul sito del corriere.

  • LEGANERD_BOT

    Lo so, non dovrei pubblicizzare la concorrenza (parolona, sarebbe come dire che Catman fa concorrenza a Batman. Catman saremmo noi, giusto per chiarire). Tutti quanti conosciamo Lega Nerd, probabilmente se non esistesse non avremmo neanche aperto questo sito e voi non sareste qui a leggere. Come sempre all’avanguardia LN ha creato il suo bot, con cui ricevere le loro news direttamente sul telefono. Ci sono anche alcuni comandi originali. Il mio preferito? /escile. Se volete aggiungerlo basterá cercare @leganerd_bot.

  • MEME_GENERATOR_BOT

    L’utilitá di questo bot é opinabile, ma nella vita bisognerá pure divertirsi un poco. Per chi non sa cosa sia un meme, torni nel suo eremo in montagna. Questo bot vi permette di scegliere un’immagine tra le centinaia disponibili, una volta scelta l’immagine dovrete scegliere 2 frasi. La prima frase verrá posizionata automaticament in alto la seconda in basso. Insomma create un meme senza troppi sbattimenti. Le immagini disponibili le conoscete tutti in quanto la distribuzione sui social é massiccia. Per aggiungerlo @meme_generator_bot.

  • SAFE_BOT

    Non so voi ma ho una miriade di account diversi e continuano ad aumentare. Il problema piú grosso per me é la creazione di una nuova password ogni volta. Questo bot mi ha risolto il problema, genera automaticamente password casuali. Potete selezionare se password numeriche, alfanumeriche o con caratteri speciali e anche la lunghezza richiesta. @safe_bot.

  • SPACOBOT

    Rientriamo nella categoria inutility. Questo bot é perfetto da inserire nei gruppi di amici, sí quelli in cui ci sono piú foto di culi che consonanti. @SpacoBot ha la particolaritá di interagire direttamente con gli utenti senza bisogno di scrivere comandi. Ad esempio potete scrivere Insulta (NOME) e il bot si divertirá un sacco con la povera vittima. Se richiedete qualche bestemmia fate attenzione a non avere amici cattolici nel gruppo, @SpacoBot ci va giú pesante. Ovviamente se volete le foto di tette potete scegliere tra: Ratajkowski, Javorcekova o culo random. Ci sono veramente un sacco di funzioni da scoprire.

  • TEMPMAIL

    Volete iscrivervi ad un servizio web ma non volete dare la vostra mail personale? @temp_mail_bot é la soluzione per voi. Il bot in questione ,su vostra richiesta, crea un indirizzo email temporaneo della durata di 10 minuti a cui voi avrete accesso grazie al link che vi invierá. Facile veloce e vi rispiarmia una marea di spam nella vostra casella personale.

 

Concludendo, i bot sono veramente migliaia di tutti i tipi. Questi sono quelli che posso consigliarvi in quanto da me cercati ed utilizzati con profitto, ma lo Store di Telegram é in continuo aggiornamento. Se per caso doveste trovarne altri degni di essere usati, commentate qui sotto o sui nostri social, saró ben felice di provarli.

Ti piace? CONDIVIDI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *